Volevo sapere avendo costruito a mie spese un muro di divisione interamente sulla mia proprietà se il mio vicino confinante può ritenersi comproprietario del muro. Grazie Antonello

201605.21
Off
0

Ai sensi dell’art. 880 c.c. il muro di divisione si presume comune al proprietario del fondo vicino anche se tale presunzione può essere superata fornendo la prova contraria della proprietà esclusiva del muro. Nel suo caso non dovrebbe essere difficile fornire tale prova se come dice la realizzazione del muro è tutta all’interno del suolo a Lei appartenente. Ne discende che il suo vicino non pare poter vantare alcun diritto di proprietà.