DIRITTO BANCARIO – Verifica della soglia usura in base alle ultime sentenze della Suprema Corte
201703.30
Off
0

DIRITTO BANCARIO – Verifica della soglia usura in base alle ultime sentenze della Suprema Corte

Relativamente alla verifica del TEG (Tasso Effettivo Globale) sono intervenute decisioni della Suprema Corte che hanno determinato il modo di verificare la rispondenza dei tassi applicati trimestralmente ai rapporti oggetto di causa rispetto ai limiti fissati dai Decreti Ministeriali di pari periodo utilizzando la formula Banca d’Italia ma utilizzando dati omogenei (Corte di Cassazione sentenza n….

Diritto bancario – L’art.1815 c.c. è applicabile a tutti i contratti che prevedono la messa a disposizione di denaro (Cass. Civ. n.12965/2016)
201610.27
Off
0

Diritto bancario – L’art.1815 c.c. è applicabile a tutti i contratti che prevedono la messa a disposizione di denaro (Cass. Civ. n.12965/2016)

L’art. 1815 c.c. dispone che il mutuatario deve corrispondere gli interessi al mutuante, salvo diversa volontà delle parti, e che, se sono pattuiti interessi usurari, la clausola è nulla e non sono dovuti interessi. La Cassazione, con la sentenza n. 12965 del 22 giugno 2016 ha affermato che l’art. 1815 c.c., comma 2, come novellato…

Diritto bancario – No al cumulo di interessi corrispettivi e altre voci contrattualmente pattuite (Tribunale di Monza, sez. I, sent. n. 1688 09 giugno 2016
201610.20
Off
0

Diritto bancario – No al cumulo di interessi corrispettivi e altre voci contrattualmente pattuite (Tribunale di Monza, sez. I, sent. n. 1688 09 giugno 2016

In tema di contratti di finanziamento e tassi di interesse, anche per gli interessi moratori è necessaria la verifica del rispetto della disciplina in tema di usura, ma detta verifica non può essere effettuata anche con riferimento al loro cumulo con quelli corrispettivi e con le altre voci contrattualmente pattuite, quali l’assicurazione, le spese di…