Diritto bancario – L’art.1815 c.c. è applicabile a tutti i contratti che prevedono la messa a disposizione di denaro (Cass. Civ. n.12965/2016)
201610.27
Off
0

Diritto bancario – L’art.1815 c.c. è applicabile a tutti i contratti che prevedono la messa a disposizione di denaro (Cass. Civ. n.12965/2016)

L’art. 1815 c.c. dispone che il mutuatario deve corrispondere gli interessi al mutuante, salvo diversa volontà delle parti, e che, se sono pattuiti interessi usurari, la clausola è nulla e non sono dovuti interessi. La Cassazione, con la sentenza n. 12965 del 22 giugno 2016 ha affermato che l’art. 1815 c.c., comma 2, come novellato…