200711.08
Off
0

MICROCREDITO E SUO SVILUPPO NEL CAMPO AMBIENTALE

A cura di: Avv. Alessandro Tarducci – Dott. Laura La Rocca

1.La microfinanza ed il microcredito
Durante questo ultimo decennio si è molto discusso di microfinanza e di microcredito, spesso confondendo i due termini.
In realtà, seppur riflettendo entrambi un fenomeno di promozione e diffusione di forme di intermediazione finanziaria a favore di segmenti di mercato marginali – difficili da servire in modo efficace attraverso le tradizionali modalità di contatto con la clientela per le caratteristiche dimensionali, di struttura reddituale o per carenze di carattere informativo -, sono strumenti che possono avere finalità distinte.
La microfinanza si è diffusa sia nei paesi in via di sviluppo sia nei paesi economicamente avanzati e riguarda non soltanto l’erogazione di credito, ma anche l’offerta di alcuni servizi finanziari tra cui rientrano la raccolta e la gestione di piccoli risparmi e di rimesse. Si è molto evoluta nel tempo e già dagli anni ottanta e novanta i programmi sono andati via via perfezionandosi ed i risultati ottenuti hanno dimostrato che la microfinanza può anche essere redditizia quando i programmi diventano ‘auto – sostenibili’, ovvero quando non dipendono più dagli interventi di sostegno.

Leggi articolo completo

Allegati