L’obbligo di mantenimento non cessa se il figlio maggiorenne prosegue negli studi (Cassazione civile, sez. VI-1, sentenza 26 aprile 2017, n. 10207)

201705.04
Off
0
 La cessazione dell’obbligo di mantenimento dei figli maggiorenni non autosufficienti deve essere valutata caso per caso, poiché il diritto del figlio al mantenimento durante gli studi si giustifica nei limiti del perseguimento di un progetto educativo e di un percorso di formazione, nel rispetto delle sue capacità, inclinazioni e aspirazioni purché compatibili con le condizioni economiche dei genitori. La conferma arriva dalla Cassazione con sentenza del 26 aprile 2017, n. 10207.

Conformi:

Cass. civ., sez. I, n. 12952 del 22 giugno 2016

Cass. civ., sez. I, n. 18076 del 20 agosto 2014

Cass. civ ., sez. I, n. 2392 del 4 marzo 1998