MEDIAZIONE – Mancata adesione del soggetto invitato – Validità del diniego (Tribunale di Vasto, 20 Febbraio 2017)
201702.21
Off
0

MEDIAZIONE – Mancata adesione del soggetto invitato – Validità del diniego (Tribunale di Vasto, 20 Febbraio 2017)

Il diniego del consenso ad intraprendere un percorso di mediazione può essere validamente espresso solo se la manifestazione di volontà negativa che la parte esprime sia: a) preceduta da un’adeguata opera di informazione del mediatore circa la ratio dell’istituto, le modalità di svolgimento della procedura, i possibili vantaggi rispetto ad una soluzione giudiziale della controversia,…

Il trattamento fiscale dell’assegno di mantenimento ex art. 156 c.c. – 708 c.p.c
201702.14
Off
0

Il trattamento fiscale dell’assegno di mantenimento ex art. 156 c.c. – 708 c.p.c

In tema di imposizione fiscale sull’assegno di mantenimento la normativa vigente è molto chiara, prevedendo due trattamenti diversi a seconda che si tratti del coniuge tenuto a corrispondere l’assegno di mantenimento o il coniuge beneficiario del mantenimento. L’art. 10, comma 1, lett. c) del T.U.I.R. (L. 22/12/1986 n. 917), infatti, dispone in ordine al coniuge…

DELEGA AL GOVERNO PER LA RIFORMA ORGANICA DELLE DISCIPLINE DELLA CRISI DI IMPRESA E DELL’INSOLVENZA
201702.02
Off
0

DELEGA AL GOVERNO PER LA RIFORMA ORGANICA DELLE DISCIPLINE DELLA CRISI DI IMPRESA E DELL’INSOLVENZA

La Camera ha approvato il disegno di legge che delega il Governo alla riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza. Il provvedimento è stato modificato in più parti nel corso dell’esame in Commissione Giustizia con l’obiettivo di approntare una riforma organica della crisi d’impresa basandosi su un nuovo approccio al fallimento. In particolare…

Negoziazione assistita – I moduli elaborati dal CNF
201701.18
Off
0

Negoziazione assistita – I moduli elaborati dal CNF

Il Consiglio Nazionale Forense ha elaborato dei moduli che possono essere utilizzati nelle diverse fattispecie: 1. invito alla negoziazione assistita (generico) 2. adesione all’invito di n.a. (generico) 3. convenzione di n.a. (generica) 4. accordo di n.a. (generico) 5. invito alla negoziazione assistita (dir. di famiglia) 6. adesione all’invito di n.a. (dir. di famiglia) 7. convenzione…

DAL 9 GENNAIO 2017 NASCE L’ARBITRO PER LE CONTROVERSIE FINANZIARIE – Tutte le novità
201701.13
Off
0

DAL 9 GENNAIO 2017 NASCE L’ARBITRO PER LE CONTROVERSIE FINANZIARIE – Tutte le novità

Dal 9 gennaio 2017 è operativo l’Arbitro per le controversie finanziarie (ACF) previsto dal decreto legislativo n. 130 del 2015 in attuazione della direttiva comunitaria 2013/11/UE. Il nuovo organismo è un sistema di risoluzione stragiudiziale delle controversie attivo presso la Consob, che ne ha definito la regolamentazione e ne supporta l’operatività attraverso un proprio Ufficio (Ufficio…

Con il D.L. 59/2016 – Decreto banche – più conveniente acquistare all’asta
201701.12
Off
0

Con il D.L. 59/2016 – Decreto banche – più conveniente acquistare all’asta

Il Decreto Legge 3 maggio 2016, n° 59, più conosciuto come decreto “Banche”, ha introdotto un’importante novità sul tema delle esecuzioni immobiliari, prevedendo che, se l’immobile pignorato non viene venduto dopo tre aste, ognuna con un ribasso del prezzo fino al limite di un quarto (rispetto a quello precedente), il Giudice può fissare un quarto…

Il mancato esperimento della mediazione disposta dal Giudice determina, senza possibilità di sanatoria, l’improcedibilità della domanda (Tribunale di Locri n.1110/2016)
201612.22
Off
0

Il mancato esperimento della mediazione disposta dal Giudice determina, senza possibilità di sanatoria, l’improcedibilità della domanda (Tribunale di Locri n.1110/2016)

Il Tribunale di Locri, a seguito dell’eccezione formulata circa il mancato esperimento del procedimento di mediazione, con ordinanza assegnava alle parti il termine di quindici giorni per la presentazione della mediazione ex art. 5 del Dlgs 28/2010 con rinvio per la verifica dell’esito. A detta udienza non risultava espletata l’attività di mediazione; né alcuna delle…

Regole più semplici per produrre, vendere, promuovere il vino: il Testo unico del vino è legge
201612.02
Off
0

Regole più semplici per produrre, vendere, promuovere il vino: il Testo unico del vino è legge

Regole più semplici per produrre, vendere, promuovere il vino: il Testo unico del vino è legge  Approvato definitivamente il 28 novembre 2016 dalla Camera dei Deputati il Testo unico del vino è legge, 90 articoli di  semplificazione su produzione, commercializzazione, denominazioni di origine, indicazioni geografiche, menzioni tradizionali, etichettatura e presentazione, gestione, controlli e sistema sanzionatorio.  Taglio della burocrazia…

Startup innovative, agevolazioni 2017 – La Legge di Bilancio prevede nuove agevolazioni per investitori anche stranieri in startup innovative e semplificazioni fiscali per la loro costituzione: le novità 2017.
201611.29
Off
0

Startup innovative, agevolazioni 2017 – La Legge di Bilancio prevede nuove agevolazioni per investitori anche stranieri in startup innovative e semplificazioni fiscali per la loro costituzione: le novità 2017.

Agevolazioni per gli investimenti, semplificazioni per l’atto costitutivo, perdite fiscali assorbite da società sponsor: sono diverse le novità per startup innovative presenti in Legge di Bilancio 2017, riguardanti sia l’attrazione di capitali sia gli imprenditori che aprono nuove imprese. Vediamo una sintesi delle misure. Startup innovative: i settori più finanziati Agevolazioni investitori Raddoppia a 1 milione di euro…

Usura: antecedentemente al 1 gennaio 2010 la CMS non va considerata nel calcolo del TEG (Cassazione Civile, Sez. I, 03 novembre 2016, n. 22270)
201611.21
Off
0

Usura: antecedentemente al 1 gennaio 2010 la CMS non va considerata nel calcolo del TEG (Cassazione Civile, Sez. I, 03 novembre 2016, n. 22270)

In tema di contratti bancari, la disposizione dettata dall’art. 2-bis, comma secondo, del decreto-legge n. 185 del 2008, che attribuisce rilevanza, ai fini dell’applicazione dell’art. 1815 cod. civ., dell’art. 644 cod. pen. e degli artt. 2 e 3 della legge n. 108 del 1996, agl’interessi, alle commissioni e alle provvigioni derivanti dalle clausole, comunque denominate,…